Comunicato del 6 dicembre 2017

COMUNICATO DI S.A.R PRINCIPE AMEDEO DI SAVOIA PER LA SCOMPARSA DI S.M. RE MICHELE DI ROMANIA.

Ho appreso con sincero dolore la triste notizia della scomparsa di Mio Cugino, Sua Maestà Michele I Re di Romania. Lo ricordo con affetto durante i molti, moltissimi momenti trascorsi con Lui e la Sua Famiglia. Le nostre madri, Principesse greche di nascita, erano infatti sorelle e molto legate tra loro.

Vivevano entrambe in Toscana e, così, io ho avuto, nel corso del tempo, la grande opportunità di  stringere con Lui una profonda e duratura amicizia. Uomo di grandi principi, saggio, intelligente, esempio di grande abnegazione e di alto senso del dovere, il Re Michele è stato parte integrante della storia contemporanea del Suo Paese, incarnando, con la Sua figura, la perfetta sintesi tra Tradizione e Presente.

Costretto all’esilio per lunghi anni, rimase comunque il punto di riferimento identitario del proprio popolo, instancabile nel perseguire generosamente gli interessi della Romania, sua amata Patria, che ha servito sempre con devozione per ben nove decadi.

                                                        Amedeo di Savoia

 San Rocco, 6 dicembre 2017

You may also like...